BIOGRAFIA


Gabriele Giugni (1980)
Lavora e vive fra Roma e New York.

FORMAZIONE

Dopo una formazione scientifica al Collegio Militare Morosini, una laurea in Business Administration ed un master in Human Right and Democracy, segue la sua inclinazione naturale verso la più contemporanea delle arti: la fotografia.


MOSTRE PERSONALI

2011

Ulysses Syndrome, Hartvest Festival, Montalcino

Ulysses Syndrome, Fondazione Palmieri, Lecce

54esima Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Venezia

Ulysses Syndrome, Museo di Roma in Trastevere, Roma

2010

Ulysses Syndrome, Madre, Museo d’Arte Contenporanea DonnaRegina, Napoli

2009

War_zone, Galleria dell’Orologio, Roma
Evasioni, Artmbassy, Berlino
Da Blown a Blown, Auditorium Parco della Musica, Roma

2008

Exodus, Galleria Martadero Cochabamba, Bolivia
Exodus, Galleria Nota, La Paz, Bolivia
Evasioni, Galleria Pino Casagrande, Roma

2007

Esodo, Galleria Box, Incontri Internazionali d’Arte 2007, Napoli ; MarArtedero, La Paz, Bolivia

2006

Blown,  Galleria Pino Casagrande, Roma


PREMI E COLLETTIVE

2012

My Truth, Your Truth-ICP, International Center Of Photography, New York

2009

Connectivity,Chelsea Art Museum, New York

Finalista premio Terna01_Palazzo delle Esposizioni, Roma

2008
Focus, Gradi e Stati di Percezione, MLAC, Museo Laboratorio Arte Contemporanea, La Sapienza, Roma
Scope_art-Art Basel Miami

2006
Finalista Concorso Inail-Arti Visive, Palazzo della Cancelleria, Roma